Manatee Flap Card

Manatee Flap Card

Ed eccomi con il mio terzo progetto! Questa volta ho scelto di realizzare una simpatica card con un oblò apribile, dato l’imminente arrivo dell’estate. Per farlo ho utilizzato le fustelle PORTHOLE FRAMES e LIFT THE FLAP CIRCLES e il set di timbri MANATEE-RIFIC di LAWN FAWN.

Per realizzare lo sfondo della card ho utilizzato i DISTRESS OXIDE e nello specifico BLACK SOOT, WEATHERED WOOD E SHADED LILIAC. Ho usato la tecnica dello “spatascio”. Ho quindi sporcato un foglio di acetato con i tre tamponi e ho poi spruzzato dell’acqua per attivare i colori. Infine ho utilizzato un pennello per mescolarli. A questo punto ho semplicemente adagiato il foglio sulla macchia di colore e ho tolto l’eccesso tamponando con un pezzo di scottex.

Una volta realizzato lo sfondo, ho utilizzato la fustella RETTANGOLI CUCITI de LA COPPIA CREATIVA e ho così ottenuto la base della mia card, che misura 10,6×14,9 CM. Ho fustellato poi per sei volte la fustella PORTHOLE FRAMES. In questo modo ho ottenuto la parte esterna dell’oblò. Ho realizzato sei fustellati per andare a creare uno spessore all’interno della finestra perché è lì che ho poi inserito i protagonisti della mia card: i trichechini innamorati.

A questo punto ho utilizzato la fustella LIFT THE FLAP CIRCLES di LAWN FAWN per realizzare lo sportellino, cioè la parte che poi si aprirà e chiuderà. Successivamente ho posizionato il fustellato del bordino dell’oblo sul fustellato dello sportellino e ho segnato con una matita il contorno del bordino esterno che sono poi andata a tagliare con una forbice. Questo perché uno dei sei bordi che ho fustellato andrà poi incollato appunto sullo sportellino per bordarlo.

L’ultima cosa da fare prima di procedere ad assemblare la card è realizzare lo sfondo dell’oblò, quello che apparirà aprendo lo sportellino. Ho fustellato quindi un cerchio poco più grande del bordo del mio oblò e ho anche qui ho utilizzato la tecnica dello spatascio e per farlo ho utilizzato questi tre DISTRESS OXIDE: TUMBLED GLASS, MERMAID LAGOON E BROKEN CHINA. Ottenuti i vari pezzi ho assemblato l’oblò: ho incollato un dei bordini sul cerchio che ho realizzato come sfondo dell’oblò e poi a seguire ho incollato i vari fustellati del bordo esterno uno sull’altro lasciandone uno, che ho incollato invece sullo sportellino in modo da bordarlo. Ultimo passaggio è incollare lo sfondo su cui abbiamo incollato i cinque bordini allo sportellino precedentemente bordato. Per decorare l’oblò ho utilizzato dei ferma-campione argentati. L’oblò così terminato va quindi incollato sulla base rettangolare della card. Per completare il tutto sotto l’oblò ho inserito un banner su cui ho timbrato uno dei sentiment del set MANATEE-RIFIC di LAWN FAWN

Ultimo step è realizzare la mattatura: ho tagliato con la ghigliottina un rettangolo della misura di 11,3X15,6 che poi, con i dadini spessorati, ho incollato sotto la base della mia card. La struttura della nostra card è quindi pronta.

A questo punto ho realizzato le varie timbrate. Ho timbrato su un foglio liscio da 216 gr (io uso NEENAH CLASSIC CREST CARD) con il MEMENTO e ho poi colorato con gli Spectrum TRIBLEND. Per finire ho incollato i trichechini all’interno dell’oblò inserendo anche qualche alghetta e qualche conchiglia qua e là, ma la decorazione è molto soggettiva, potete farla come più vi piace dando libero sfogo alla vostra immaginazione. La card è quindi finita! Vi lascio qualche foto sperando vi sia piaciuta!

Giulia Cioli

Giulia Cioli

Sono Giulia, una studentessa di giurisprudenza in procinto di laurearsi con la passione per lo scrapbooking e la creatività in generale

Lascia un commento