Guest Designer x 1 giorno: Elisa Bozzi

Guest Designer x 1 giorno: Elisa Bozzi

Oggi lasciamo spazio ad Elisa Bozzi, la Guest Designer del mese di gennaio, scelta tra i partecipanti della nostra sfida di dicembre, che ci parla un po’ di lei.

Ciao, mi chiamo Elisa e amo perdermi tra i fogli di carta, forse perché sono cresciuta vicino una cartiera, forse perché la carta è di struttura gentile, non lo so, ma è così che è nata la mia passione per il crafting, mi incuriosivano da morire tutte le card che vedevo tra i diari delle mie amiche quando studiavo nel Regno Unito, avevano una card per ogni cosa, anzi a volte il regalo era proprio la card! Da piccola facevo i Fanbook, mettevo la foto del mio gruppo preferito, la decoravo in qualche modo, scrivevo il mio indirizzo e la spedivo a un’amica di penna. Se mi arrivava un fanbook con l’ultima pagina da compilare, lo rispedivo al mittene che lo aveva creato e diventavamo amiche. Lo scrapbooking è una diretta conseguenza di questo mio piccolo mondo, piccolo davvero perché all’inizio pensavo si trattasse solo di fustelle da attaccare su un biglietto e poi è arrivato il Murrillo. Io avevo da poco la Big Shot Plus e stavo esplorando i negozi online, quando una simpatica “lumachina” fa capolino tra la grafica dello schermo del PC, me ne sono innamorata! Quando mi voglio perdere, nei rari momenti che dedico a me stessa, io entro nel magico mondo del Murrillo, lì abitano Rosy, Paolo e altri “elfi” e il tempo non esiste, esiste solo lo scrap-attimo e tu fluttui in quell’attimo che può durare una mattinata intera o un’ora ed è rinvigorente e sollevante.

Nel progetto che presento per la January Challenge 2020 ho scelto di inserire un elemento per ogni cosa che ho imparato dal 2018 a oggi, traendo spunto dai corsi online, dai tutorial, dalle dirette. Lo sfondo è stato dipinto con gli Ink Extreme su cartoncino extrawhite da 350gsm, le cornici brillano di Re Mida e Brilli Gel, le Margherite sorridono creative e distressate, il foliage perlato e a specchio rifinisce la pagina.

Prossimo step? Triblend e Sprectrum e quella Bigz con i vasi che sembra fatta proprio per me! Un abbraccio Elisa

GRAZIE MILLE ELISA, per la tua dolcezza ed entusiasmo! <3

Rosy Murrillo

Rosy Murrillo

Sono Rosy, la "mamma" del Murrillo, creativa nella pratica quando posso, nell'animo sempre!

Lascia un commento